• Home
  • Attualità
  • Cronaca
  • Spettacoli
  • Cultura
  • Benessere
  • Magazine
  • Video
  • EN_blog

Ven03222019

Last updateLun, 27 Feb 2017 8pm

Cambiamenti climatici, anche l’orso Francesco in tilt: si è già svegliato dal letargo

Cambiamenti climatici, anche l’orso Francesco in tilt: si è già svegliato dal letargo

Udine - Si è svegliato in anticipo dal letargo l’orso Francesco, monitorato con un collare dal 28 maggio dello scorso anno dal team di studiosi dell’Università di Udine - Dipartimento di Scienze agroalimentari, ambientali e animali, guidato dal dr. Stefano Filacorda.

A darne notizia è lo stesso docente, sulle pagine del quotidiano “Il Messaggero Veneto” di Udine.

L’esemplare nel 2014 aveva imperversato nella zona di Asiago, dove era stato rinominato Genè o "il biondo” ed aveva provocato danni agli allevatori; a inizio estate 2015, era giunto in Carnia, nella zona di Preone, Verzegnis e Socchieve.

Il plantigrado si è risvegliato da un letargo durato appena un mese e mezzo. Si era ritirato in una tana il 31 dicembre scorso e ne è uscito a metà febbraio, come hanno rilevato i ricercatori.

La causa dell’interruzione del sonno invernale è stata attribuita al caldo anomalo registrato a fine gennaio, che ha fatto sciogliere la neve.

“In questo momento - si legge sul “Messaggero Veneto” i ricercatori dell’ateneo friulano non sono in grado di dire se e quali conseguenze provocherà il letargo breve nei comportamenti di Francesco”. Si tratta di un fatto eccezionale perché, come spiega Filacorda «l’orso va in letargo a fine novembre agli inizi di marzo».

Il radiocollare di cui è munito l’orso Francesco permetterà ai ricercatori di capire come si comporterà per nutrirsi tra febbraio e marzo, in relazione ai mutamenti climatici in atto.

 

Chi siamo

Direttore: Maurizio Pertegato
Capo redattore: Tiziana Melloni
Redazione di Trieste: Serenella Dorigo
Redazione di Udine: Fabiana Dallavalle

Pubblicità

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Privacy e cookies

Privacy policy e cookies

Questo sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookie al fine di garantire una migliore navigazione. Se si continua a navigare si acconsente automaticamente all'utilizzo. Per comprendere altro sui cookie e scoprire come cancellarli clicca qui.

Accetto i cookie da questo sito.