• Home
  • Attualità
  • Cronaca
  • Spettacoli
  • Cultura
  • Benessere
  • Magazine
  • Video
  • EN_blog

Gio10012020

Last updateLun, 27 Feb 2017 8pm

Studenti del FVG si distinguono a CFMUNESCO presso il Convitto Paolo Diacono di Cividale

Studenti del FVG si distinguono a CFMUNESCO presso il Convitto Paolo Diacono di Cividale

Cividale del Friuli - Sono stati ben 300 gli studenti di Scuole Superiori di tutto il mondo, in rappresentanza di 15 nazioni, i protagonisti della terza edizione del CFMUNESCO, la simulazione dei dibattiti delle Nazioni Unite (MUN) organizzata dal Convitto Nazionale “Paolo Diacono” svoltasi dal 3 al 6 dicembre.

Un'iniziativa dall'elevato contenuto formativo, inglese la lingua ufficiale, dedicata a studenti di età compresa tra i 14 e i 19 anni che si sono impegnati per formulare soluzioni plausibili a problemi sociopolitici mondiali di attualità incentrati sul tema “To protect and preserve” (“Proteggere e conservare”).

Sei i Comitati di quest'anno: UNESCO (Tutela dei diritti culturali delle minoranze etniche;  Carenza di acqua potabile; Restituzione delle opere d’arte ai loro Paesi d’origine); RCRC - Conferenza Internazionale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa (Diritti dei Disabili; Accesso a istruzione e salute per le Spose Bambine; Protezione dei rifugiati e migrazioni internazionali); Comitato Ambiente (Inquinamento provocato dallo smaltimento dei rifiuti elettronici; Carbon Footprint; Biotecnologie); UNODC - Ufficio delle Nazioni Unite per il controllo della droga e la prevenzione del crimine (Foreign Fighters; Crimini ai danni di flora e fauna; Traffico illecito di droghe sintetiche); Commissione sullo Status delle Donne (Mutilazioni genitali femminili; Microcredito; Salute in gravidanza); Consiglio di Sicurezza (Aleppo; Yemen; Terrorismo legato ai flussi migratori).

Durante la Closing Ceremony di martedì 6 dicembre sono stati conferiti i seguenti riconoscimenti alle delegazioni distintesi durante il dibattito, con la consegna dei certificati agli studenti coinvolti.

Per il FVG si tratta di Anna Banelli, Anna Pallavisini, Emma Bellon, Sara Camussi, Luca Monte, Anastasia Brusini, Silvia Cavan, Elisa Voltolina e Chiara Boccolini del Convitto Nazionale Paolo Diacono di Cividale e di Giovanni Mio, Mattia Sandrelli, Massimiliano Dosmo, Alessandro Vignato, Daniele Facco e Rachele Pertoldi dell' Isis Malignani di Udine.

Tra le novità dell'edizione 2016 c'è stata la simulazione della Conferenza Internazionale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, in virtù della nuova collaborazione con la Croce Rossa Italiana. Inoltre, Il CFMUNESCO è il primo MUN d’Europa ad aver affrontato le tematiche UNESCO.

Accanto alle scuole di Gorizia, Trieste, Udine e Cividale, hanno partecipato scuole da tutta Italia e da paesi esteri: Avellaneda Community, ARGENTINA; Convitto Nazionale 'Paolo Diacono', Cividale del Friuli, Italia; Department of Education and Training, Queensland, AUSTRALIA; City classical Gymnasium, Yakoutsk, RUSSIA; Gimnazija Ptuj, SLOVENIA; Gimnazija Vič Ljubljana, SLOVENIA; Gimnazija Elektro In Pomorska Šola Piran GepŠ, SLOVENIA; Ginnasio Antonio Sema, SLOVENIA; Ginnasio Gian Rinaldo Carli, SLOVENIA; Gymnasium n.1529, RUSSIA; Heritage School, BANGLADESH; Istituto A. Malignani, Udine, Italia; Istituto Istruzione Superiore S. Satta, Macomer, Italia; Istituto Superiore D'Annunzio-Fabiani, Gorizia, Italia; Istituto Superiore L. Einaudi, Palmi, Italia; Istituto d'Istruzione Superiore Paolino D'Aquileia, Cividale Del Friuli, Italia; Liceo Duca degli Abruzzi, Treviso, Italia; Liceo G. Oberdan, Trieste, Italia; Liceo Sandro Pertini, Genova, Italia; Liceo Scientifico Galileo Galilei, Macomer, Italia; Lyceum Sancta Maria, NETHERLANDS.

Come ha osservato la Dirigente Scolastica del Convitto Nazionale Paolo Diacono, dott.ssa Patrizia Pavatti: "È un progetto che si riconferma importante per innalzare il livello formativo dei giovani. I protagonisti sono gli studenti, che strutturano un'impresa formativa simulata di valore internazionale. Grazie al CFMUNESCO, il Convitto offre ai giovani di diversa provenienza e cultura una preziosa occasione di confronto e di scambio su temi di rilevante attualità. Per gli studenti l'evento di Cividale rappresenta una straordinaria palestra per diventare cittadini attivi e consapevoli!”

Chi siamo

Direttore: Maurizio Pertegato
Capo redattore: Tiziana Melloni
Redazione di Trieste: Serenella Dorigo
Redazione di Udine: Fabiana Dallavalle

Pubblicità

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Privacy e cookies

Privacy policy e cookies

Questo sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookie al fine di garantire una migliore navigazione. Se si continua a navigare si acconsente automaticamente all'utilizzo. Per comprendere altro sui cookie e scoprire come cancellarli clicca qui.

Accetto i cookie da questo sito.